Compensi relativi agli incarichi di collaborazione e consulenza

In questa sezione sono pubblicati, ai sensi dell’art. 15, comma 1, lettera d), del D.Lgs. 33/2013, i compensi, comunque denominati, relativi agli incarichi di collaborazione e consulenza conferiti dalla Società.

I dati in questione sono pubblicati in forma aggregata dando conto della spesa complessiva sostenuta ciascun anno, con l’indicazione dei livelli più alti e più bassi dei compensi corrisposti, come stabilito dall’Autorità Nazionale Anticorruzione nell’Allegato 1 “Principali adattamenti degli obblighi di trasparenza contenuti nel d.lgs. n. 33/2013 per le società e gli enti di diritto privato controllati o partecipati da pubbliche” della Determinazione ANAC n. 8 del 17 giugno 2015 “Linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici“.

Nell’anno 2016, la spesa complessivamente sostenuta per gli incarichi di collaborazione e consulenza conferiti dalla Società è risultata pari a 47.478,46 Euro, mentre il livello più alto dei compensi corrisposti è stato di Euro 12.000,00 e quello più basso di Euro 60,00.

Nell’anno 2015, la spesa complessivamente sostenuta per gli incarichi di collaborazione e consulenza conferiti dalla Società è risultata pari a 56.250,05 Euro, mentre il livello più alto dei compensi corrisposti è stato di Euro 12.000,00 e quello più basso di Euro 95,00.

Nell’anno 2014, la spesa complessivamente sostenuta per gli incarichi di collaborazione e consulenza conferiti dalla Società è risultata pari a 43.285,02 Euro, mentre il livello più alto dei compensi corrisposti è stato di Euro 12.000,00 e quello più basso di Euro 60,00.